Il team

Luisa Pèrcopo

Direzione artistica

luisa@iffc.wales

Luca Paci

Direzione artistica

luca@iffc.wales

Arianna Careddu

Coordinazione festival

arianna@iffc.wales

Helen Vallis

Coordinazione festival

helen@iffc.wales

Olga Rachello

Comunicati stampa e social media

olga@iffc.wales

Il nuovo logo dell'IFFC

Il nostro nuovo logo, nato dalla notevole maestria dello Studio Grafico Casati, è stato concepito mettendo insieme simboli meno usuali della cultura gallese e italiana, senza distogliere l’attenzione dai veri protagonisti del Festival, i film.
L’obiettivo è dunque diventato trovare un nesso tra la cultura italiana e quella gallese tramite la parola Festival.

Prendendo come riferimento quello che è stato un po’ un precursore dell’intrattenimento moderno: il giullare, colui che aveva il compito di intrattenere i reali e le loro corti e che raccontava, recitandole, storie di terre lontane, imprese epiche e paesaggi mozzafiato.
Il cappello del giullare e la corona del re diventano quindi simbolo sia del ciclo bretone (uno dei pilastri della cultura anglo-celtica e ripreso da innumerevoli film) che del festival italiano per eccellenza, il carnevale, le cui maschere richiamano una dimensione più teatrale.
Ma non solo. Invece di lavorare sulle iniziali, “IFFC”, abbiamo scelto di farlo sull’acronimo “IFF”, derivato dalle iniziali di Italian Film Festival e dalle lettere finale di Cardiff.
Il risultato è un simbolo che rievoca il cappello del giullare, la corona del re, le lettere IFF e la classicità delle colonne ioniche (che accompagnano l’arte italiana da secoli), il tutto “collegato” dallo scorrere di una pellicola, che rappresenta in modo chiaro e immediato il concetto di Film.